Il Modo Migliore Per Correggere Le Risorse Di Personalizzazione Di Windows Esx Non Trovate Nel Server Di Inoltro

 

Questa guida ha lo scopo di aiutare i proprietari se si dispone di risorse di impostazione di Windows esx che non sono state trovate per l’intero arresto anomalo del server.

Velocizza il tuo PC in pochi clic

  • 1. Scarica e installa Restoro
  • 2. Aprire l'applicazione e fare clic sul pulsante Scansione
  • 3. Seleziona i file o le cartelle che desideri ripristinare e fai clic sul pulsante Ripristina
  • Scarica ora questo software e saluta i tuoi problemi con il computer.

     

     

    Organizzerò la directory di Windows XP Deploy.cab relativa alla directory appena sotto, come mostrato.

    Ma ho riscontrato lo stesso identico problema. Quindi esamino il documento di risposta del sig. Garrigünther che menziona un particolare comportamento corretto della directory del sito Web Sysprep. Fai attenzione

    La traccia corretta per la directory Sysprep che in genere viene generata automaticamente durante un’installazione di vCenter personalizzata.

    Dopo aver posizionato i file deploy.cab nell’appropriato sistema di guida “My”, il problema sembra essere stato generalmente risolto.

    Quando provi a creare la VM originale da Structured VMWare ESX v3.5 tramite VM Virtual Center, potresti ricevere un eccellente messaggio di errore: “Avviso: Windows non è riuscito a cercare risorse per creare ordini su un prezioso server A”. …’.

    La ragione di questo messaggio è sicuramente che non hai copiato molti formati “SysPrep” nella tua procedura locale (cioè il tuo computer su cui gli utenti possono eseguire Virtual Center), e di conseguenza se il client lo fa, forse sono stati estratti il ​​posizionamento sbagliato, o generalmente la versione sbagliata agli anelli (ad esempio, qualsiasi file sysprep xp si trova solitamente utilizzando la cartella w2k3).

    SoluzioneQuesto problema potrebbe essere semplice e sufficiente. Ti verrà semplicemente richiesto di estrarre il contenuto di quel file “deploy.cab” corrispondente dal tuo CD sorgente del sistema di lavoro in quelle sottodirectory dietro di esso (a seconda del sistema di esecuzione o dell’immagine):

    In questa directory dei fatti chiave, vengono effettivamente visualizzate le sottodirectory vi, ognuna delle quali rappresenta quella versione del sistema operativo Windows specifico. Se o ogni volta che il modello VM è per uno specifico Windows Server 2003 x32 di grandi dimensioni, copiare l’intero contenuto dell’intero file deploy.cab in una cartella riconosciuta come svr2003. Se è una variante x64, prenditi il ​​tempo necessario per copiare i file “svc2003-64” ecc.

    Chiudi la “Distribuzione guidata” e riavvia questo elemento. Ora che accedi alla schermata originale Seleziona opzione di configurazione ospite, inoltre, sono disponibili molte altre opzioni di personalizzazione.

    Tag Technorati: vmware, attenzione, le risorse di configurazione di Windows non sono state precedentemente trovate su questo server. può essere trovato su questo server, model, esx, 3.5, sysprep

    Quando ho iniziato a costruire la Macchina Essenziale da un modello specifico, ho ricevuto questo prezioso discorso sullo schermo:

    “Opzioni acquistate Le tue impostazioni di Windows sono state sicuramente trovate sul server “

    i prodotti di personalizzazione di Windows esx non sono stati trovati su quel server

    Il metodo consisteva nel fornire ogni documento di configurazione in una directory specifica su questo vCenter Server. Se il server vCenter della tua azienda è installato sul tuo Windows Server 2008, per estrarre il file cab del camioncino .pickup in queste cartelle a seconda del sistema operativo della singola macchina server che stai creando:

    • “C: ProgramData VMware VMware VirtualCenter sysprep [nome sistema operativo]”
    • ad esempio “C: ProgramData VMware VMware VirtualCenter sysprep xp” per il sistema operativo Windows XP a 32 blocchi
    • forse “C: ProgramData VMware VMware VirtualCenter sysprep srv2003-64” per ottenere apparecchiature operative a 64 bit di Windows Server 2003

    Se il tuo vCenter Server affidabile è installato su un’opzione diversa di Windows Server 2003, l’approccio potrebbe essere diverso:

    • “C: Documents and Settings All Users Application Data VMware VMware VirtualCenter sysprep”

    Quindi eseguire nuovamente la procedura guidata di distribuzione della macchina virtuale da questo modello. Il messaggio di attenzione scomparirà sicuramente. Puoi anche pompare il sistema operativo prima di distribuirlo.

    I collegamenti dovrebbero portarti a Internet di distribuzione. :

    • Windows cab Server 2004 SP1: http://www.microsoft.com/en-us/download/details.Server aspx? id equivale a 23096
    • Windows 2003 SP2 e R2: http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=14830
    • Windows XP Pro SP2: http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=18976
    • Windows XP Pro SP3: http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=11282
    • A partire da Windows Vista e Windows Server 2008, gli strumenti Sysprep sono integrati in ogni sistema funzionante, quindi non sono necessari entrambi.

    risorse scelte di Windows esx non sono state trovate sul server stesso

    vSphere 6.0 è stato rilasciato pochi giorni fa. Ci sono i misteri della maggioranza su come fare fino a questo, e forse anche allora. L’opinione di oggi riguarda la distribuzione reale dei file Sysprep in VMware vCenter Server (VCSA 6.0). Nella versione precedente di tutti i VCSA, 5.5, questa opzione era utilizzabile tramite l’interfaccia WAMI (attraverso il fosso 5480). Questo sistema non è più registrato in VCSA 6.0. Per essere in grado di caricare il file Sysprep su sistemi operativi precedenti, è necessario iniziare attivando una sorta di “Pi-Shell”.

    VMware VCSA ha un nuovo display e accesso che devono essere inizializzati prima. Nota che questo wrapper di private eye sembra essere temporaneo, quindi la situazione sarà probabilmente bloccata per una versione VCSA molto futura. Sembra che VMware non sia pronto per “toccare” alcuni VCSA e interrompono definitivamente alcune funzionalità che sarebbero o precedentemente disponibili per l’acquisto. Una sorta di “non riesce a confondere il tocco” riferito a una particolare scatola nera. Può sembrare banale per me, ma capisco Kansas City Lasik. Per evitare danni. Ma sicuramente vediamo ancora che ci sono istruzioni, come PDF, che confrontano i disturbi in VCSA 5.5 e VCSA 6.0.

    Perché dovresti suggerire un particolare ora? Tuttavia, gli amministratori esperti di VMware ne sono effettivamente consapevoli e i nuovi potrebbero no. In effetti, in caso contrario, finiranno con direi il principio “Risorse di personalizzazione di Windows non trovate sul server” quando si tenta di personalizzare il modello. Devo prima vedere che questo è solo per i sistemi operativi più vecchi, perché Microsoft sta “spedindo” i file Sysprep verso il nuovo sistema operativo al di fuori di Windows Vista. Sistemi operativi da Windows 2004, XP, XPx64, Windows 2003 e inoltre 2003Ã – 64 … Ma e’ spesso interessante sapere come assicurarsi di attivare l’accesso alla shell.

    File Sysprep da VMware VCenter Server (VCSA 6.0) – Licenza Pi Shell. Ecco come funziona:

    0. Assicurati che SSH sia abilitato su tutte le VCSA. Home> Amministrazione> Struttura del sistema (sotto> Distribuzione) Seleziona il tipo di host> Azioni> Modifica impostazioni

    1. Accedi a VCSA, ad esempio utilizzando solitamente il client Putty SSH, e inserisci anche il tuo account di root e il sito che hai utilizzato durante l’installazione.

    shell.set – abilita
    realeStampo
    chsh -s “/ bin / bash” Radice

    3. I proprietari possono forse usare WinSCP, ad esempio, ma raggruppare i file Sysprep nelle loro cartelle molto separate, che non hanno bisogno di essere create perché forse sono lì.

    Se scarichi definitivamente questi file, potresti sentire un messaggio di errore che ti aiuterà a preparare una nuova attrezzatura virtuale nel tuo stile. Ecco un meraviglioso esempio solo per una macchina impegnata con Windows XP…

    Aggiornamento: non dimenticare di disattivare l’investimento quando i tuoi requisiti sono soddisfatti.

    Velocizza il tuo PC in pochi clic

    Il tuo computer è lento e instabile? Sei afflitto da errori misteriosi e sei preoccupato per la perdita di dati o il guasto dell'hardware? Allora hai bisogno di Restoro � il software definitivo per riparare i problemi di Windows. Con Restoro, puoi risolvere una vasta gamma di problemi in pochi clic, incluso il temuto Blue Screen of Death. L'applicazione rileva anche l'arresto anomalo di applicazioni e file, in modo da poter risolvere rapidamente i loro problemi. E soprattutto, è completamente gratuito! Quindi non aspettare � scarica subito Restoro e goditi un'esperienza PC fluida, stabile e priva di errori.


    shell.set – abilitato, fasullo

    Tieni presente che esiste sempre una VMware Knowledge Base più nota che descrive le presentazioni Sysprep dell’utente in base alla posizione:

    Il contenuto fornito dal file Sysprep deploy.cab deve essere sempre estratto dall’host vCenter Server nella directory sysprep. Istruzioni per le macchine virtuali VSphere per l’installazione di Syspre Toolsp.

    Se il file che hai ottenuto dal sito Web Microsoft è un file .exe, devi seguire tutti questi passaggi aggiuntivi per estrarre quali file .exe:

    • Apri un controllo di Windows al prompt. Per ulteriori informazioni, vedere Apertura di un controllo o di un prompt dei comandi (1003892).
    • È importante migliorare la directory in cui il file .exe verrà salvato in modo permanente.
    • Immettere il nome .File exe con l’opzione / x per rimuovere i file. Esempio:

    Se fondamentale, seleziona una directory per i download remoti. Passare alla directory e, di conseguenza, fare doppio clic sul file deploy.cab.

    Grazie Jerome per averlo spiegato nelle risposte al mio post precedente in cui ho finalmente eseguito l’aggiornamento da VCSA 5.5.

     

     

    Scarica ora questo software e saluta i tuoi problemi con il computer.

     

     

     

    Esx Windows Customization Resources Were Not Found On The Server
    Los Recursos De Personalizacion De Windows Esx No Se Encontraron En El Servidor
    Na Serwerze Nie Znaleziono Zasobow Dostosowywania Systemu Windows Esx
    Esx Windows Anpassungsressourcen Wurden Auf Dem Server Nicht Gefunden
    Esx Windows Anpassningsresurser Hittades Inte Pa Servern
    Esx Windows 사용자 지정 리소스를 서버에서 찾을 수 없습니다
    Esx Windows Aanpassingsbronnen Zijn Niet Gevonden Op De Server
    Resursy Nastrojki Okon Esx Ne Najdeny Na Servere